Roma Welfair

Programma 2024

6 novembre 2024
14:00-16:00
Spazio 1
Sostenibilità finanziariaTecnologie

Pubblico e privato: la sinergia in nome della ricerca

Dopo la prevenzione, la ricerca è il più forte moltiplicatore di investimenti in sanità: più si investe in ricerca, più si trovano finanziamenti per la ricerca

Dopo la prevenzione, la ricerca è il più forte moltiplicatore di investimenti in sanità: più si investe in ricerca, più si trovano finanziamenti per la ricerca. Lo sviluppo di nuovi approcci terapeutici e nuove tecnologie non è solo un traguardo per la salute dei cittadini ma un progresso per l’intero Sistema Paese: tanto maggiore è la forza del suo comparto sanitario, compresa farmaceutica, biomedicale e e-health, tanto maggiore è la capacità dell’Italia di finanziare il SSN. È in questo quadro che va compreso il valore non solo della ricerca, ma l’importanza di proseguire sulla strada della sinergia tra pubblico e privato dalla quale possono scaturire buona ricerca, buona formazione e buona innovazione. Quali sono gli esempi che provano questa affermazione? Quali sono le leggi e i regolamenti che aiutano a superare il tradizionale pudore verso il mondo profit? 

Coordinato da
Angelo
Aliquò
Direttore generale dell'Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini
Relatori
Andrea
Antinori
Direttore del Dipartimento clinico e della UOC Immunodeficienze virali Spallanzani
Andrea
Gori
Direttore Responsabile Malattie Infettive 2 Ospedale Luigi Sacco Milano
Matteo
Liguori
CEO IRBM
Giovanni
Leonardi
Direttore Generale ad interim Ricerca ed Innovazione Ministero Salute