Roma Welfair

Programma 2024

6 novembre 2024
14:00-16:00
Spazio 6
Dati 

Conoscere per decidere: approcci data-driven per una governance predittiva

Il cuore dei Big Data è la capacità di prevedere il futuro: predire statisticamente, ovvero, quali ambiti avranno le maggiori possibilità di necessitare risorse e offrire benefici

Il cuore dei Big Data è la capacità di prevedere il futuro: predire statisticamente, ovvero, quali ambiti avranno le maggiori possibilità di necessitare risorse e offrire benefici. Questa capacità predittiva ha un enorme impatto sulla ricerca e sulle cure personalizzate, ma si applica – o, meglio, potrebbe applicarsi – con eguale efficacia nell’ambito della governance sanitaria, dell’anticipazione dei bisogni e della conseguente allocazione proattiva delle risorse. Tutti questi ambiti, di fatto, sono indissolubilmente collegati e necessitano di un minimo, comun requisito: la capacità, da parte della sanità pubblica, di raccogliere e saper analizzare dati coerenti e interoperabili.  É un obiettivo ambizioso, un traguardo di governance esso stesso, che implica la gestione virtuosa e sinergica di ambiti tanto distanti quanto il procurement (per la provvisione di interoperabilità), la formazione, il rapporto Stato-Regioni, e l’investimento in competenze. professionalità e strumenti multidisciplinari.

L’orizzonte è rendere efficienti i processi delle strutture sanitarie per migliorare diagnosi e gestione delle patologie partendo dagli strumenti come la CCE, FSE 2.0, Clinical Data Repository e la già citata Big data analisys.

Da questi partiamo per capire lo stato dell’arte e le possibilità di convergenza tra i vari livelli istituzionali, scientifici ed industriali per il governo della trasformazione digitale della sanità italiana.

Relatori
Lorenzo Giovanni
Mantovani
Direttore del Laboratorio Sperimentale di Sanità Pubblica dell’IRCCS Auxologico
Carlo
Villanacci
Responsabile Protezione dei dati, Istituto Superiore di Sanità
Gianluca
Polifrone
Direttore Ufficio di Presidenza AIFA
Antonietta
Cavallo
Dirigente Ufficio VI, IGESPES, MEF
Mauro
Grigioni
Dirigente di ricerca Istituto Superiore di Sanità